L'Associazione

La nuova scuola
di Bologna

La Pedagogia Steineriana
Il Giardino d'infanzia
Il ciclo unico
Elementari e Medie
L'Amministrazione
a cura dei genitori
Archivio
Le iniziative trascorse...
Dicono di noi
Rassegna stampa...
Note di Pedagogia
Area riservata soci
Torna alla HOME PAGE
home page


Scarica il nuovo depliant di presentazione 2005
(Acrobat PDF = 512 kb)

Tutti i genitori si saranno certamente accorti di come i bambini, soprattutto fino ai sette anni, siano inclini ai giochi di fantasia e d’immaginazione e con quanta rapidità e facilità essi apprendano.
Secondo la Pedagogia Steineriana, ispirata al
filosofo Rudolf Steiner agli inizi del XX secolo, attraverso il gioco immaginativo si sviluppano le forze della creatività e l’elasticità del pensiero necessarie per affrontare gli studi scolastici e la vita stessa.

Qui i bambini possono veramente giocare in libertà di movimento e con fantasia, senza essere condizionati da rigidi programmi. Le varie attività seguono ritmi e cadenze nella giornata, nella settimana e nelle varie stagioni e si fondano sull’imitazione e l’esempio dell’adulto. La cura dell’ambiente, del giardino, delle piante, la cura dei più semplici gesti quotidiano oltre al modellaggio della cera, il disegno, la pittura ad acquerelli, i girotondi cantati e i piccoli lavori manuali sono le nostre attività.

Nel nostro Giardino d’Infanzia viene data grande importanza all’ambiente e al gioco. I giocattoli hanno forme appena abbozzate, robusti e di materiali naturali: panche di legno e cavalletti, conchiglie, pigne e teli colorati diventano magici villaggi e paesaggi per bambole, fate e gnomi, o scenari e costumi teatrali per fiabe animate.

Nel nostro Giardino d’Infanzia, al bambino viene offerta un’atmosfera serena, ricca di immagini, di fantasia, di meraviglia.
Il gioco, le fiabe, le esperienze del colore, della musica e dell’euritmia e soprattutto il rapporto con le maestre creano intorno a lui un calore che sorregge e amplia
l’amore materno che lo ha circondato sin dalla nascita.

 

Partecipazione pratica ed
economica dei genitori
La scuola steineriana non è da considerarsi elitaria, ma libera e aperta: si rivolge a bambini di ogni provenienza sociale, razza, religione. Le spese sono ripartite fra i genitori degli allievi, che condividono responsabilmente la gestione operativa ed economica della scuola stessa attraverso organi democraticamente eletti. Le quote di iscrizione sono differenziate in base alle possibilità delle famiglie.
E’ possibile anche aderire con quote di sostegno, contribuendo così al fondo di solidarietà che la scuola utilizza per aiutare le famiglie con minore disponibilità economica.

Le maestre Le nostre maestre, coadiuvate da un’assistente, oltre ad una preparazione professionale in pedagogia, hanno frequentato specifici corsi di specializzazione per la pedagogia steineriana.

L'orarioIl periodo di attività scolastica inizia a metà Settembre e termina a metà Giugno, con orario 8.00 - 14.00 dal lunedì al venerdì. La giornata prevede anche una merenda a metà mattina e il pranzo.


L'iscrizione L’iscrizione avviene dopo un incontro con la maestra che dà indicazioni e informazioni sul metodo pedagogico e risponde alle domande che i genitori vogliono porre.

 


Il nuovo sogno è diventato realtà. Nel 1988, dalla volontà di educatori e genitori di offrire ai loro figli e ai bambini di Bologna una nuova opportunità educativa, nacque l'Associazione per la Pedagogia Steineriana. Oggi la nostra associazione gestisce senza scopo di lucro una scuola, basata sul modello di oltre 800 scuole steineriane diffuse in tutto il mondo, e due Giardini d'Infanzia, uno in zona Bolognina e uno a Casteldebole.
A Casteldebole, presso il complesso edilizio della Scuola Steineriana Maria Garagnani, costruita in aperta campagna secondo i criteri della bio-edilizia e dell'architettura organica, a Settembre 2005 è stato inaugurato il nuovo edificio dedicato al Giardino d'Infanzia. Il nuovo asilo, dedicato alla memoria di Gioele Fazzini, alunno della scuola scomparso improvvisamente, si sviluppa per circa 500 mq. di coperto. Ospita 3 sezioni di asilo, ognuna con uscita e giardino indipendente, spogliatoio, bagno e un'ampia zona cucina a servizio di tutta la scuola.
Anche questo nuovo edificio è stato realizzato grazie all'impegno economico e sociale di genitori e amici dell'associazione che hanno deciso di mettere al servizio della collettività la loro dedizione, la loro competenza professionale e la loro disponibilità finanziaria.

 

INDIRIZZI:

Giardino d'infanzia sezione Bolognina:
Via Di Vincenzo 37, Bologna - Tel. 051.359453

Giardino d'infanzia Casteldebole(3 sezioni):
Via Morazzo, Bologna - Tel. 051.6415398