sulla pedagogia

/sulla pedagogia

Cogliere le molteplici strade, attraverso l’insegnamento e la pratica musicale

Novembre 23rd, 2016|Conferenze, sulla pedagogia|

Il 26 novembre prossimo, presso il Museo internazionale della Musica, alla presenza dell’autore, il maestro Stephan Ronner, verrà presentato il libro, Guida pratica all’insegnamento della musica: dalla primaria alle superiori. L’esperienza della scuola Steiner-Waldorf, testo pubblicato dall’Associazione per la pedagogia steineriana di Bologna, a cura di Vincenzo Vacante. La pedagogia Waldorf o steineriana è un approccio educativo sviluppato [...]

La festa di Natale, 12-13 Dicembre

Novembre 24th, 2015|Feste, sulla pedagogia|

Le feste di Natale e Primavera sono due appuntamenti importanti nella tradizione delle scuole Steiner Waldorf. » Leggi qui il programma della Festa di Natale... Festeggiare con i bambini la vera luce, il buon Pane, i bei fiori. La vera Luce: è il pensiero vivo, la scoperta dei significati profondi nati da antiche tradizioni. E' lo studio [...]

La maturità scolare: l’anno del re

Settembre 21st, 2015|sull'asilo, sulla pedagogia, sulla scuola|

Il sesto anno di vita lo si chiama a pieno diritto l'anno del re. Nel corso di esso il bambino si sviluppa enormemente, tanto nel capo, quanto nella vita di sentimento. Si sente come un "campione del mondo", quando è in grado di padroneggiare qualcosa, capacità, questa, che i bambini di 4-5 anni ancora non [...]

Le pagelle scolastiche

Settembre 19th, 2015|sulla pedagogia, sulla scuola|

L’attestato descrittivo che ogni alunno riceve alla fine dell’anno rappresenta la caratterizzazione personale ed individuale del suo rendimento, formulata dall’insegnante. La prestazione più importante dello scolaro è la sua evoluzione. Di conseguenza, l’attestato inserisce l’evoluzione tra le prestazioni. Nelle classi inferiori l’attestato ha il compito di delineare una caratterizzazione individuale del bambino. Ogni insegnante impartisce insegnamenti in [...]

I quattro temperamenti nell’infanzia

Settembre 19th, 2015|sull'asilo, sulla pedagogia, sulla scuola|

Autoeducazione ed osservazione del bambino I genitori accolgono l'arrivo sulla Terra di un essere umano che ha bisogno di essere aiutato a rendersi autonomo. Egli va assistito con la massima devozione e si chiama bambino. Madre e padre sono la sua prima vera culla nonchè il sostegno che gli permetterà di avere struttura e trovare [...]

Camminare, parlare, pensare. I primi atti di Pensiero

Settembre 19th, 2015|Seminari, sull'asilo, sulla pedagogia, sulla scuola|

Il movimento del pensare Durante il terzo anno di vita si può vedere, di tanto in tanto, il bambino ritirarsi dal gioco e dal movimento in una sorta di riflessione. Quel giocare e quel muoversi proseguono in lui su un piano invisibile che è il gioco dei suoi pensieri e dei nessi misteriosi tra oggetti [...]