La pandemia di Covid 19 ha posto enormi sfide e ha pesantemente colpito genitori ed educatori in tutto il mondo a causa dell’accresciuto ed intensivo uso di  dispositivi digitali.

L’apprendimento a distanza ha alimentato questa tendenza, così come hanno pesato sulla formazione dei bambini e dei ragazzi le lunghe separazioni da amici e compagni di scuola.

Le innovazioni come Zoom sono state certamente utili, ma tutto ciò non può essere una soluzione per l’educazione e per i bisogni delle giovani generazioni rispetto alla loro salute fisica, alla loro crescita emotiva, cognitiva e sociale.

I bambini di oggi crescono in un mondo sempre più influenzato da un’ intelligenza artificiale e  controllata. Una delle domandi più urgenti del nostro tempo è come si può educare in un’epoca radicalmente influenzata dalla rivoluzione tecnologica digitale, come sviluppare nei giovani un giudizio libero e al servizio della dignità umana, senza diventare schiavi di questi mezzi.

Il nuovo documentario di 57 minuti “#KidsOnTech” è stato pensato in questa prospettiva.  Si rivolge in particolare ai genitori, ma anche ad educatori, insegnanti e decision makers.

Il film non pretende di offrire una  visione assoluta, quanto, piuttosto, aiutare i genitori a capire meglio le loro possibilità di azione,  ad usarle accettandone le conseguenze senza vergogna e sensi di colpa. Mostra quanto l’uso dei media digitali abbia un enorme impatto sulle esperienze dei nostri figli e su come possiamo essere sempre più responsabili nell’epoca delle generazioni globali.

Ci aspettiamo che il film sia visto in tanti paesi, proprio per la portata internazionale che esso ha.  Siamo molto felici di poterlo mostrare in anteprima per dieci giorni ad un  pubblico selezionato.

Si prega di registrarsi ORA su https://kidsontech.film. Vi verrà inviato una email di conferma. In questo modo l’accesso diretto al film sarà possibile fino al 30 maggio.

Aiutaci a condividere il film attraverso le reti dei tuoi contatti.

Per info scrivere a: pr@waldorfschule.de.

L’organizzazione Waldorf 100 e la Federazione delle Libere Scuole Waldorf in Germania hanno promosso questa iniziativa. Ulteriori informazioni possono essere trovate sul sito: https://www.waldorfschule.de/paedagogik/medienmuendigkeit

Il trailer del film è disponibile a: https://kidsontech.film (all’apertura si può modificare la lingua del file).

Leggi anche