flauto di bambù

Il flauto di bambù è uno strumento originale. Viene costruito personalmente da chi poi lo suonerà e è particolarmente adatto a chi non possiede competenze musicali specifiche.

Vedi: Laboratorio per la realizzazione del flauto di bambù

Intorno al 1925, l’insegnante di musica Margaret James, svolgeva la sua attività didattica con i ragazzi nei sobborghi poveri di Londra. Non essendo possibile disporre di strumenti tradizionali per il loro alto costo, la James si ispirò a strumenti a fiato utilizzati dai  pastori sardi, con i quali, in occasione di un suo viaggio in Italia, era venuta in contatto. Dopo averne riprodotto il modello, formulò  anche  le regole per la loro costruzione, ricorrendo all’intonazione tradizionale. In seguito l’aspetto didattico fu elaborato dal movimento dell’’Educazione Attiva che stava diffondendosi in quegli anni nei paesi occidentali.

Attualmente i flauti di bambù vengono diffusi dalle varie Associazioni Ghilda, presenti in molti paesi del mondo, con docenti abilitati all’insegnamento.

Per approfondimenti vedi il sito: www.flautidibambu.it

 

Leggi anche