Si è tenuto mercoledì 5 ottobre il primo incontro del gruppo di studio pedagogico condotto dalle maestre Cristina Laffi e Caterina Caruso.

Il gruppo di studio si prefigge l’obiettivo di condividere presupposti conoscitivi della pedagogia Waldorf a partire dallo studio di un testo di Rudolf Steiner e dalle esperienze di insegnanti e genitori. Il gruppo nasce dall’esigenza di avere un luogo in cui parlare di pedagogia, un gruppo di studio trasversale tra le classi, in un cerchio di genitori e insegnanti. La presenza nutrita di genitori provenienti un po’ da tutte le classi della scuola, dai nuovi entrati in asilo a quelli con i figli in settima classe, ha reso interessante la condivisione dei diversi punti di vista.

Siamo consapevoli che, in un percorso di crescita, nulla deve darsi per scontato e lo scambio, la condivisione, insieme alla volontà di approfondire la pedagogia che abbiamo scelto, nutre e dà sostanza al nostro percorso.

Il testo, che si è iniziato a leggere e a commentare insieme, è L’educazione come arte, un ciclo di 7 conferenze tenute da Rudolf Steiner in Inghilterra nell’agosto del 1924 e raccolte nell’Opera Omnia n. 311.

Si è letto fino alla fine del primo capoverso di pagina 13 e si è stabilito di leggere a casa il seguito di questa prima conferenza sottolineando i punti più interessanti per commentarli insieme la prossima volta e proseguire.

Il testo è interessante e coinvolgente e la modalità di lettura e dialogo stimolante.

In questo spazio proveremo a dar voce ai dubbi e alle possibili ansie che emergeranno per affrontarli insieme,  consapevoli che siamo una comunità educante in cammino, che è tenuta a fronteggiare molte sfide, ma che dalla sua ha la grande forza della dimensione spirituale da cui trae origine e presupposto.

Questo il calendario dei prossimi 6 incontri mensili:

Mercoledì 12 ottobre ore 20.00
Mercoledì 9 novembre ore 20.00
Mercoledì 14 dicembre ore 20.00
Mercoledì 11 gennaio ore 20.00
Sabato 18 febbraio ore 14.30
Lunedì 20 marzo ore 20.00

Coloro i quali desiderano inserirsi nel gruppo di studio e vorrebbero acquistare L’educazione come arte, possono scrivere al consigliere Andrea Bernardi che raccoglie gli ordini a questo indirizzo andrea.bernardi@scuolasteineriana.org