Dalla ricerca del suono alla musica: costruire e suonare flauti di bambù

/, Corso, Evento a pagamento, Laboratorio, Legno, Musica/Dalla ricerca del suono alla musica: costruire e suonare flauti di bambù
Caricamento Eventi

I flauti di bambù sono degli strumenti originali. Vengono costruiti personalmente da chi poi li suonerà e sono particolarmente adatti a chi non possiede competenze musicali specifiche.
Attualmente i flauti di bambù vengono diffusi dalle varie Associazioni Ghilda, presenti in molti paesi del mondo, con docenti abilitati all’insegnamento. Per saperne di più

costruire e suonare flauti di bambù

Organizzazione del corso, date e orari

 Il corso è tenuto da Clara Biach (Firenze), Piero Guerrini (Firenze), Romeo Selvatici (Forlì), Lapo Lepri (Firenze) tutti diplomati presso le varie associazioni aderenti alla Federazione Internazionale.
Il corso organizzato dalla Associazione Italiana Flauti di Bambù, e si svolgerà nei locali della scuola Steineriana Maria Garagnani di Bologna, ( via Morazzo 4/4), nei giorni 15, 22, e 29 febbraio 2020, durante i seguenti orari: 10.00-13.00 / 14.30 – 18.00

Il percorso che si rivolge a  due specifiche fasce d’età, prevede sia l’attività manuale che quella musicale vera e propria, ottemperando ai seguenti obiettivi:

Per bambini e ragazzi (V  elementare – II Media)

  1. Costruire un flauto soprano in Re, su una gamma di 10 note consecutive, con un buon timbro e una giusta intonazione;

Per ragazzi ( III Media) e adulti, due diverse proposte

  1. Costruire un flauto pentatonico (tenore), sulla seguente scala anemitonica: re, mi, sol, la, si, re, mi;
  2. Costruire un flauto tenore, in re;

In tutti e tre i casi sarà possibile acquisire alcuni elementi musicali di base che permettano di suonare semplici brani anche a più voci sul flauto costruito da approfondire in eventuali incontri successivi al corso. Inoltre suonando in gruppo, si eserciterà l’ascolto e la percezione delle diverse voci. Una particolare attenzione sarà data al repertorio musicale relativo alla scala pentatonica anemitonica, sulla quale esiste una ricca letteratura musicale. La maggior parte del repertorio musicale utilizzato nelle scuole Waldorf di tutto il mondo, si basa proprio su questa particolare scala.

Ogni partecipante, seguito personalmente dal docente nella costruzione del proprio strumento, procederà gradualmente nell’apprendimento delle note sul flauto e sul pentagramma. Dopo i primi due suoni sarà possibile eseguire individualmente e in gruppo brevi brani musicali, sia leggendo sullo spartito che ad orecchio. L’esperienza formativa si compie dunque sia individualmente che in gruppo.

Costi e modalità di iscrizione

Il laboratorio si attiverà con un minimo di 10 iscritti, fino ad un massimo di 18.
Il costo, comprensivo di materiali ed utensili, è di € 60 da corrispondere in loco direttamente agli organizzatori.
Le iscrizioni dovranno pervenire entro martedì 11 Febbraio tramite la compilazione di questo modulo.

Clicca qui per iscriverti

A conclusione di questa esperienza, sarà possibile partecipare all’evento “Alla ricerca della Ninfa” domenica 10 maggio, non solo come visitatori ma anche come “musicisti”!

 

 

Il corso viene promosso dall’Associazione per la Pedagogia Steineriana di Bologna che mette a disposizione i locali.