La Pedagogia Steiner-Waldorf

Cenni storici

L’intero ciclo di studio si basa sulla “pedagogia steineriana” (detta anche “pedagogia Waldorf”), un indirizzo pedagogico, sviluppato da Rudolf Steiner (1861-1925), introdotto per la prima volta nel 1919 per i figli degli operai della fabbrica Waldorf-Astoria di Stoccarda e oggi applicato con notevole successo da più di ottocento scuole presenti in quasi tutti i paesi del mondo, in molti paesi dei quali queste scuole sono riconosciute e finanziate dai governi locali. In Italia la diffusione delle scuole steineriane è in forte crescita.

Le trasformazioni non avvengono mai da sole, ma nascono dal lavoro di personalità impegnate, che possono mutare il pensiero di un’intera epoca. Rudolf Steiner, il fondatore della prima scuola Waldorf, nacque in Austria nel 1861; studiò scienze naturali e umanistiche a Vienna e più tardi pubblicò per la prima volta gli scritti scientifici di Goethe. Dopo essersi trasferito a Berlino nel 1897, s’impegnò nella scuola di formazione per operai e cominciò a tenere delle conferenze nell’ambito della Società Teosofica. Dopo essersi separato da questa e aver fondato nel 1913 la Società Antroposofica indipendente, diede impulso a molti campi della vita culturale, sociale e scientifica. Il fulcro del suo lavoro fu una comprensione “allargata” dell’uomo e del suo rapporto con le forze del microcosmo e del macrocosmo.

Su tutto il territorio nazionale, da Torino a Palermo a Trieste, sono distribuite circa 20 scuole elementari – medie e più di 30 scuole materne, dette “giardini d’infanzia”.

Altri approfondimenti sulla figura di Rudolf Steiner e il suo contributo: www.rudolfsteiner.it

I settenni

Il giarino d'Infanzia della Scuola M. Garagnani di Bologna

Primo settennio: un mondo buono da imitare

Educazione come arte Se come maestri riusciamo a penetrare nell’essere del ragazzo, dalla conoscenza di questo essere germoglia in noi l’indicazione di come dobbiamo procedere in questo senso, come maestri, […]

Secondo settennio: un mondo bello da sperimentare

Il primo ciclo scolastico (I – VIII classe) Nel secondo settennio il bambino sperimenta la realtà in prevalenza sotto forma di immagine, acquista quindi importanza l’educazione che passa attraverso l’esperienza […]

L’età scolare

Nel percorso pedagogico della scuola steineriana è riservata una grande attenzione al rispetto delle fasi evolutive del bambino: spesso precocizzare significa indebolire le capacità, non guadagnare tempo! Tutto il piano di studi […]

Consigli per la lettura

Testi consigliati dalle maestre del Giardino d’Infanzia per il primo settennio: “Educazione nella prima infanzia” di E.Grunelius ed. Filadelfia “Educazione Religiosa” di Anschuz ed. Aedel; “Lo sviluppo dei sensi e attitudine […]

Appunti di Pedagogia

I quattro temperamenti nell’infanzia

Tutti i bambini sono differenti tuttavia esiste anche la necessità di studiare le caratteristiche che accomunano i bambini tra loro in quanto “bambini” e una delle scienze che studiano tali […]

La maturità scolare: l’anno del re

Il sesto anno di vita lo si chiama a pieno diritto l’anno del re. Nel corso di esso il bambino si sviluppa enormemente, tanto nel capo, quanto nella vita di […]

Le pagelle scolastiche

L’attestato descrittivo che ogni alunno riceve alla fine dell’anno rappresenta la caratterizzazione personale ed individuale del suo rendimento, formulata dall’insegnante. La prestazione più importante dello scolaro è la sua evoluzione. […]

Organismi Steiner Waldorf nazionali e internazionali

Gli Amici dell’Arte dell’Educazione di Rudolf Steiner

L’Associazione Die Freunde der Erziehungskunst Rudolf Steiners, ovvero “Gli Amici dell’Arte dell’Educazione di Rudolf Steiner”, è un’associazione senza scopi di lucro fondata nel 1971 a Stoccarda da alcuni ex-allievi che si […]

European Council for Steriner Waldorf-Education

Lo ECSWE, ovvero lo European Council for Steiner Waldorf Education, si compone di 25 Associazioni Waldorf nazionali che rappresentano in ambito europeo oltre 757 scuole e 1.290 scuole materne, 174.000 alunni, 121.000 […]

Il Movimento Steiner Waldorf in Italia e il mondo

L’indirizzo pedagogico sviluppato da Rudolf Steiner  si fonda su un approccio antropologico dell’evoluzione umana (dove non è importante solo “cosa” si insegna ma anche “quando”) ed è oggi applicato con notevole […]